mercoledì 27 maggio 2015

Amanacchorror: Maggio 2015

Appuntamento numero 3 con gli eventi horror del mese. Stavolta ho evaso un po' dal territorio a me tanto caro, ma ci sono cose che non possono essere semplicemente dimenticate.

2 maggio 1998: ha luogo la battaglia di Hogwarts. Se avete letto qui, sapete che è una data che ricordo molto bene. (ok, non è proprio horror.) (beh, insomma)

'5 maggio: probabilmente dormivo...altrimenti avrei notato che ci avvicinavamo a quel luogo straordinario' (Bram Stoker Dracula)

8 maggio 1958: Sempre parlando del super VIP dei vampiri esce Dracula il vampiro. Proprio quello lì, quello la cui faccia vi è appena venuta in mente. Quello con il faccione di Christopher Lee, per intenderci. Quello che poi è stato Dracula un altro numero imprecisato di volte. Non stupisce che oggi ne parli volentieri come si parlerebbe di un grave attacco di emorroidi. Il nostro Saruman del cuore, tra l'altro, festeggia il compleanno proprio a maggio, precisamente il 27. Ha partecipato ad oggi cosa epica che vi possa venire in mente. LOTR, ma anche Star Wars, per esempio. Mi dice wiki che ha partecipato a qualcosa come 280 film. Una roba assurda solo da concepire.


12 maggio 1994: usciamo un po' dai confini dell'horror fatto e finito, con un'ottima motivazione. A Cannes viene presentato un film destinato a diventare iconico: Pulp Fiction.

13 maggio 2015: vediamo per la prima volta il full trailer in italiano di Crimson Peak, il nuovo film di Guillermo - amordemivida - Del Toro. Forse va contro le regole almanacchizzare un evento dell'anno in corso, ma qua c'è attesa. Tanta. Tipo che si sta lontani dalle immagini, dalle notizie e dallo stesso trailer per non farsi venire un attacco d'ansia al momento di realizzare quanto tempo manca ad OTTOBRE.



23 maggio 1980: 35 anni fa avveniva l'evento che ha permesso, parecchi anni dopo, di regalarmi una visione del Cinema completamente nuova. Del Cinema come Arte e non più come semplice intrattenimento. Shining vede la luce. La dimostrazione che la perfezione esiste, eccome. E ha il potere di farti sentire costantemente in soggezione nei confronti della concezione più pura di talento. Con immensa banalità, il mio film preferito, quello a cui questo blog è dedicato ogni singolo giorno, in ogni singolo post. C'è altro che si possa dire senza scadere nell'ovvietà? 


Insomma, pochi eventi, ma Grandi.
Vedremo che ricorrenze ci riserverà giugno!

2 commenti:

  1. Ah, Crimson Peak. Da me non uscirà nemmeno per sbaglio e il mio cuore già si strugge al pensiero T___T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dobbiamo essere ottimiste, confidare nel karma, nello spirito di santo Stanley che intercederà per noi

      Elimina

Facebook

Disclaimer

La cameretta non rappresenta testata giornalistica in quanto viene aggiornata senza nessuna periodicità. La padrona di casa non è responsabile di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ma si impegna a cancellare tutti i commenti che verranno ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine di terzi. (spam e commenti di natura razzista o omofoba) Tutte le immagini presenti nel blog provengono dal Web, sono quindi considerate pubblico dominio, ma se una o più delle immagini fossero legate a diritti d'autore, contattatemi e provvederò a rimuoverle, anche se sono molto carine.

Twitter

Google+