giovedì 29 dicembre 2016

Best Scenes Ever

Quando la blogosfera chiama, MRR risponde.
Questa chiamata alle armi chiedeva di parlare delle nostre scene preferite.
È stata dura, ci sono stati pianti, separazioni dolorose e risentimenti. Presto ci saranno pentimenti. Queste però sono le scene che mi trovo più spesso a riguardare, in ordine rigorosamente casuale.



1) Sweet Transvestite - The Rocky Horror Picture Show




In questa scena TUTTO È PERFETTO.
L'arrivo maestoso di Tim, il suo trucco, l'espressione da babba della Sarandon, la canzone (pazzesca) e la voce di Curry sono un mix mortale. Una bomba, il mio personalissimo culto, con l'uscita di scena più esemplare di sempre, da applausi a piene mani, di quelli con le mani a coppa che fanno un gran macello.

2) Protezione di Hogwarts - Harry Potter e i Doni della Morte parte II



La mia scena della vita della saga intera è quella che ha luogo nella Stamberga Strillante, nel terzo volume, il momento in cui Sirius e Remus si rivedono. Nei film, però, la protezione della scuola vince su tutti gli altri momenti: migliaia di ragazzini bloccati in un castello, fino a quel momento il luogo più sicuro sulla Terra, e stanno per ricevere un attacco tremendo. La guerra arriva e i pochi adulti presenti fanno quanto è in loro potere per proteggere i loro ragazzi e quella straordinaria scuola che è molto più che un semplice castello. La musica, i ragazzi agitati e in fuga, i quadri anche, la McGranitt in piena forma, la discesa in campo delle statue (al cinema è stata straordinaria da vedere), e infine tutti lì, nel cortile, genitori, professori e alunni più grandi, bacchette al cielo a fare quanto è in loro potere per proteggere la casa loro e nostra. I dissennatori che si allontanano, quasi a dare un momento di tregua, e la magia che diventa visibile, diventando scudo reale contro il male. Da pelle d'oca lunga ore.

3) Le gemelle - Shining



Scegliere un solo momento di Shining è quasi ridicolo. Ma se penso al momento che più mi ha messo alla prova direi che poche scene battono le gemelle. L'inseguimento del triciclo, il respiro di Danny che cresce agitato, le bambine fatte a pezzi...a me dà sempre, sempre, sempre i brividi.

4) Finale - Requiem for a dream

Pochi film mi hanno turbata quanto quella Opera d'Arte che è Requiem for a dream. Splendido, eh, c'è poco da dire. Quel finale lì me lo ricordo ancora come una delle cose più forti a cui abbia mai costretto i miei occhi. E vi chiederete 'E allora perchè la metti qui?' Eh, perchè è favolosa.

5) Inizio - Halloween, La notte delle streghe


Io non so niente di tecnica, ne abbiamo parlato spesso. Se John Carpenter sia oggettivamente bravo, quindi, è un giudizio che lascio a voi. A patto, però, che diate il vostro giudizio dopo avere visto l'inizio di Halloween. Quella salita lì sulle scale me la ricorderò per sempre.

6) L'uomo pallido - Il labirinto del fauno


Se dovessi scegliere una scena, una sola, uscita dalle mani di GDT, non potrebbe essere altro che questa. I colori, Ophelia che non ha paura di niente e quando vede gli occhi sul vassoio se li scruta senza fare una piega e ovviamente la creatura: pallida, immobile, terrificante. È una summa di tutto ciò che dobbiamo conoscere di Del Toro.

7) Il funerale di Royal - I Tenenbaum



Secondo me ho qualcosa che non va tanto bene nella testa, perchè in sta lista ci sono scene che mi hanno fatto piangere come un'asina.

8) The show must go on - Moulin Rouge


Non permetto a nessuno di toccarmi questa canzone. È la canzone della mia vita, la colonna sonora di un'esistenza intera. Se sento una cover, cambio, non sono capace di sentirle e basta. Tranne questa. Vedi sopra, a me piacciono le cose che fanno piangere, e dio solo sa quanto piango ogni volta che vedo un teatro intero, Satin compresa, cercare di farsi forza di fronte all'imminente scomparsa della sua stella più luminosa cantando la canzone più bella che sia mai stata incisa.

9) Finale - Rosemary's Baby



Ditemi che esiste un horror con un finale più disturbante di questo e avrete mia eterna riconsocenza,

10) La scena del treno - La città incantata


Prendete tutto quello che di bello lo Studio Ghibli può fare e concentratelo in una scena: il risultato è la scena del treno de La città incantata.

So che di qui a dieci minuti mi verranno in mente almeno altre trenta scene. Prevedo molti edit in questo post.
Qui gli altri partecipanti:

Bollalmanacco

Director's Cult

SOLARIS

Non c'è paragone

A fish-flavoured apple

Pietro Saba World

15 commenti:

  1. Ummadonna, il finale di Rosemary's Baby. COME ho potuto lasciarlo fuori dalla lista? Eh, servirà un'altra top 10!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la farei regolarmente, mi ssono già venute in mente altre mille scene!

      Elimina
  2. Le gemelle di Shining ogni tanto ritornano ancora nei miei incubi.
    Ma a dire il vero un po' tutto il film... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sceglierne solo una è stato di per sé un incubo:)

      Elimina
  3. Anche tu Sweet transvestite yeeeah!!!!
    E anche Moulin rouge pullula di scene cult,anche se per me la top è e resta "come what may"(che canto a squarciagola ogni singola volta che riguardo il film XD)
    Mi mancano diversi titoli della lista(cose che voglio recuperare da secoli tipo i Tenenbaum o Shining),ma concordo pienamente su il Labirinto del Fauno,altro film bellissimo di cui la scena che ricordo di più è quella,disturbantissima,del militare che spacca la faccia di un malcapitato col fondo di un bottiglia O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, anche quella scena è incredibile!

      Elimina
  4. E la pepppa che filmoni che hai pescato! Avevo pensato anche io ai Tenembaum, ma ero indecisa sulle scene da mettere, anche se in realtà dovrei rivederlo! Il labirinto del fauno in realtà lo dovrei rivedere perché devo ammettere che non mi era piaciuto, ma l'ho visto anni fa e si può sempre rivalutare un film! Tra le scene che ho escluso che mi fanno piangere come una ciuccia c'è il finale di Ogni cosa è illuminata e Lo specchio della vita, ma io ti supero perché ero tentata di mettere la mamma zombie che si mangia l'orecchio con il budino in Splatters gli schizza cervelli, scena che puntualmente mi fa venire i conati, ahahaha!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo specchio della vita. potrei vederlo sei sere di seguito e piangerei tutte e sei le sere.

      Elimina
  5. Gli horror fanno da padrone, ebbene gran belle scelte soprattutto Halloween e il Fauno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli horror la fanno da padrone nel mio cuore!

      Elimina
  6. Oddio Requiem for a Dream, che roba immensamente meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Se ne parla sempre troppo poco.

      Elimina
  7. Tutte scene bellissime! Brava ^^'

    RispondiElimina

Facebook

Disclaimer

La cameretta non rappresenta testata giornalistica in quanto viene aggiornata senza nessuna periodicità. La padrona di casa non è responsabile di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ma si impegna a cancellare tutti i commenti che verranno ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine di terzi. (spam e commenti di natura razzista o omofoba) Tutte le immagini presenti nel blog provengono dal Web, sono quindi considerate pubblico dominio, ma se una o più delle immagini fossero legate a diritti d'autore, contattatemi e provvederò a rimuoverle, anche se sono molto carine.

Twitter

Google+